la gara giovanile 

Egna, Martinelli e Brazzoduro primi nella Rampi Villa

EGNA. Fine settimana all’insegna del ciclismo, l’ultimo, ad Egna. L’associazione Bike Club della borgata, ha organizzato infatti la “Rampi Villa”, una gara di mountain bike riservata alle categorie...

EGNA. Fine settimana all’insegna del ciclismo, l’ultimo, ad Egna. L’associazione Bike Club della borgata, ha organizzato infatti la “Rampi Villa”, una gara di mountain bike riservata alle categorie giovanili di atleti. La manifestazione fa parte del circuito “Mini Fiemme” caratterizzata da ben undici appuntamenti. La prova finale è in programma invece a Soraga, in valle di Fassa, il prossimo 7 settembre. La gara di Egna si è svolta più esattamente nella frazione di Villa, su un percorso molto selettivo, tracciato lungo l’argine del rio Trodena dal presidente del Bike Club Arthur Cappelletti e dal suo braccio destro Alex Cimadon. «Il tempo quest’anno non ha giocato per noi. Era la settima edizione della gara. Già la mattina abbiamo preparato il percorso sotto il cielo nuvoloso, prima che poi nel pomeriggio piovesse. Su tre percorsi diversi, fatti più volte, si sono cimentati 186 atleti. Il Bike Club era presente con ben 37 atleti». Tra i risultati di maggior rilievo da segnalare le vittorie di Julian Martinelli, Annika Brazzoduro. Sul podio anche Philip Angeli (secondo), Noah Pomella (terzo) e Simon Martinelli (terzo). (b.t.)