L'INIZIATIVA

Da oggi le notizie dell’Alto Adige anche su whatsapp 

Andate su whatsapp.altoadige.it e seguite le istruzioni Ogni giorno le top news direttamente sul vostro cellulare

di Pierluigi Depentori

BOLZANO. Da oggi l’Alto Adige ha un nuovo canale per rimanere sempre in contatto con i suoi lettori. E lo fa entrando proprio da una delle porte principali dei social, quella di whatsapp: basterà inserire l’Alto Adige nella rubrica del vostro smartphone e - se siete già utilizzatori di whatsapp - da quel momento le notizie più importanti del giorno vi «entreranno» direttamente nel telefono.

In un’epoca in cui siamo sempre connessi anche il giornale deve continuare a rinnovare i suoi ambiti e rimanere in contatto con i suoi lettori. E così dopo il nuovo sito web www.altoadige.it e i suoi nuovi servizi (come il meteo interattivo e l’agenda online con tutti gli appuntamenti), la nuova app per sfogliare il giornale fin dall’alba e la presenza sui principali social come Facebook (oltre 95mila followers), Instagram (oltre 21mila followers) e Twitter (quasi 9mila seguaci) l’Alto Adige apre la porta di whatsapp che ormai è considerato lo strumento di comunicazione social più utilizzato in tutto il mondo dall’alto del suo miliardo di utenti al giorno.

Ma come funzionerà questo nuovo canale di comunicazione, che sarà assolutamente gratuito?

La app di whatsapp. La prima cosa da fare è quella di scaricare whatsapp sul vostro smartphone. Quasi tutti ce l’avete già, ma se non dovesse essere così poco male: andare sul vostro store, scaricatela gratuitamente e installatela sul telefonino.

Il sito da aprire. Aprite un browser (da pc, da tablet o anche da smartphone) e collegatevi al sito whatsapp.altoadige.it che è la nostra pagina di ingresso per poter attivare il servizio. Scorrete in basso la pagina fino ad arrivare alla scritta “Registrati” e cliccateci sopra. Vi comparirà un numero di telefono: create un contatto sul telefono usando quel numero (ricordatevi di inserire anche il segno + all’inizio) e poi date un nome a quel contatto (ad esempio “Alto Adige”, oppure “Alto Adige Whatsapp”, come siete più comodi).

Come attivare il servizio. Per attivare il servizio, basterà mandare un whatsapp al contatto appena inserito e poco dopo arriverà una risposta automatica: da quel momento il servizio sarà attivo. Il vostro numero telefonico sarà al sicuro: nessun altro utente potrà vederlo.

Le top news. Ma cosa vedrete sul nostro canale whatspp? Una promessa è d’obbligo: non vi sommergeremo di notizie perché non vogliamo diventare invadenti e magari rischiare che ci mettiate tra i contatti «silenziati» (diciamo la verità, ognuno di noi ha qualche amico un po’ troppo insistente su whatsapp tanto da averlo col tempo denotificato). Vi daremo in media tre notizie al giorno: una al mattino, una al pomeriggio e una alla sera, in modo da tenervi aggiornati con le cosiddette “top news”. Poche righe per tenervi subito informati, con una foto, e poi un link all’approfondimento sul nostro sito.

Il canale interattivo. Whatsapp è prima di tutto uno strumento di interazione, per cui anche voi potrete aiutarci nel nostro lavoro quotidiano segnalandoci una notizia o inviandoci una foto o un video che vi sembra interessante. La nostra redazione vaglierà tutte le informazioni che riceveremo, magari anche come spunto per nuovi approfondimenti sul giornale cartaceo e sul nostro sito web.

Allora... ci sentiamo su whatsapp :-))