al congresso della lega nord

In trasferta a Pontida i «Giovani Padani» di Merano

MERANO. Il gruppo giovanile della Lega Nord "Movimento Giovani Padani - Merano" ha partecipato al recente congresso federale a Pontida. “Per noi - scrive il coordinatore Massimo Minniti - è una stata...

MERANO. Il gruppo giovanile della Lega Nord "Movimento Giovani Padani - Merano" ha partecipato al recente congresso federale a Pontida.

“Per noi - scrive il coordinatore Massimo Minniti - è una stata un bellissima emozione perché abbiamo conosciuto persone con i nostri stessi ideali e abbiamo scambiato qualche parola con Matteo Salvini e Roberto Calderoli, che si sono dimostrati disponibili alle nostre domande. Significativo poi l'incontro con Tony Iwobi, politico nigeriano responsabile del dipartimento "Sicurezza e Immigrazione" della Lega Nord, che da sempre si batte contro illegalità e degrado connessi all'immigrazione incontrollata. La presenza di noi giovani al congresso - continua Minniti - è stata molto importante perché a Pontida si è voluto dare l'avvio a una rivoluzione generazionale della politica: anche di questo andiamo fieri. Ringraziamo inoltre Andrea Crippa, il commissario federale M.G.P. che ci ha insegnato cosa vuol dire far parte di un movimento, e il commissario nazionale Alto Adige - Südtirol Filippo Maturi, che coordina le attività di noi giovani mettendoci cuore e passione”.