BOLZANO

L'Europa salva i fucili degli Schützen

L'europarlamentare Dorfmann (Svp): "Mi sono battuto per evitare limitazioni". I cappelli piumati rischiavano di dover avere il porto d'armi per sparare (a salve) alle parate

di Alan Conti

BOLZANO. Le carabine Mauser 98k in dotazione agli Schützen potranno continuare ad essere le armi da cerimonia dei cappelli piumati. L'europarlamentare Herbert Dorfmann (Svp) ha annunciato oggi (martedì 14 marzo) di aver “salvato questi fucili dalle norme più restrittive delle nuove direttive europee per le armi. Siamo riusciti ad evitare ulteriori limitazioni per cacciatori, tiratori sportivi e, appunto, carabine da cerimonia”.

Le direttive regoleranno sia il commercio on line sia il possesso. “Abbiamo votato un testo di compromesso tra parlamento e consiglio europeo evitando l'introduzione di nuovi obblighi che avrebbero complicato la detenzione delle carabine”. Il documento approdato in aula è stato il frutto di un anno di lavoro tra commissioni, consiglio e parlamento stesso. In realtà nelle giornata di oggi nessuno si è occupato degli Schützen dato che le direttive sono state approvate senza alcun emendamento con 419 voti positivi, 123 contrari e 178 astensioni. Le nuove disposizioni si concentrano sulla durata delle licenze per il porto e la detenzione delle armi. Il rischio, dunque, era che l'Europa imponesse agli Schützen proprio l'obbligo del porto d'armi con conseguenti controlli periodici e un consistente aumento della burocrazia. Le limitazioni, invece, sono state riservate solo alle armi automatiche e semi automatiche in base alla capacità dei caricatori. Ora i singoli Stati (Svizzera compresa) avranno tempo fino al giugno 2018 per recepirle.

Gli Schützen, come detto, utilizzano come armi da cerimonia dei fucili Mauser 98k. Si tratta di carabine con stripper da 5 colpi che sono celebri per essere state in dotazione alle forze armate della Germania nazista e agli uomini delle Ss. Le canne di quelli in dotazione ai cappelli piumati sono otturate perché si tratta di carabine che possono essere utilizzate solo per i colpi a salve d'onore.