La biblioteca Unibz lancia la “Library App”

Visionare gli orari aggiornati, effettuare ricerche a catalogo oppure stabilire un contatto più immediato con i bibliotecari. È quanto potranno fare gli utenti delle biblioteche Unibz per mezzo della nuova “library app” ch grazie ai link ai social network.

Alcuni servizi della biblioteca universitaria della Libera Università di Bolzano, d’ora in avanti saranno disponibili online, 24 ore su 24 e 365 giorni dell’anno, grazie a una nuova app per smartphone e I-phone - la “Library App” - la prima di questo tipo in Alto Adige. Negli ultimi anni, l’aumento degli accessi alle pagine online della biblioteca universitaria da dispositivi mobili è stato costante e, per questa ragione, facilitare l’interazione del personale delle biblioteche con gli utenti attraverso una app è sembrato il passaggio più logico per offrire servizi sempre più al passo coi bisogni degli utenti. Grazie al know-how dei bibliotecari e dei tecnici ICT dell’università e al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio, è stato possibile sviluppare la app sfruttando le risorse interne di unibz. La “Library App” della biblioteca unibz è trilingue (italiano, tedesco e inglese) ed è scaricabile gratuitamente dall’Apple Store o da Google Play Store.