Lagambiente assegna una bandiera nera alle province di Trento e di Bolzano

Sono 15 le bandiere verdi assegnate da Legambiente a comunità e territori montani dell’arco alpino. Ma ci sono anche sei bandiere nere «per le cattive pratiche di gestione del territorio»: due al...

Sono 15 le bandiere verdi assegnate da Legambiente a comunità e territori montani dell’arco alpino. Ma ci sono anche sei bandiere nere «per le cattive pratiche di gestione del territorio»: due al Friuli Venezia Giulia, una in Lombardia, una equamente condivisa dalle province di Trento e Bolzano, una alla provincia di Trento - la sesta invece è stata assegnata al Ministero dell’interno francese,per i continui respingimenti da parte della polizia francese ai valichi alpini di frontiera nei confronti di migranti e minori ”. La motivazione di questa “bandiera nera” alle province di Trento e Bolzano è proprio legata alla gestione di lupi e orsi e alle scelte fatte negli ultimi mesi. Bandiera nera, si legge, «per il disegno di legge con il quale si sono arrogate la possibilità di gestire “in autonomia” il destino di lupi e orsi presenti sul territorio, ivi comprese le catture e le uccisioni».