LAVORO

Occupazione da record: in sei mesi un aumento del 3,7%

L'assessore Martha Stocker: "Crescita con percentuali mai riscontrate negli ultimi 20 anni". Punte dell'8,5% per il settore alberghiero e del 5,5% per l'edilizia

BOLZANO. «È con grande soddisfazione che presentiamo i dati molto positivi riguardanti l'andamento del mercato del lavoro nel primo semestre del 2018. In questi mesi abbiamo registrato una crescita complessiva con percentuali mai riscontrate negli ultimi 20 anni».

Lo ha detto l'assessore provinciale al lavoro, Martha Stocker, presentando i dati relativi all'occupazione in Alto Adige. Negli ultimi sei mesi, la crescita media del mercato del lavoro è stata del 3,7%, con punte dell'8,5% per il settore alberghiero e del 5,5% per l'edilizia, settore che per anni è stato caratterizzato da numeri negativi.

La disoccupazione si è attestata al 2,7% (ultimi due trimestri), laddove un anno fa era ancora al 3,5%, mentre il tasso di occupazione ha raggiunto il 78,4%, livello mai registrato in Alto Adige e che fa sperare nell'effettivo raggiungimento dell'obiettivo dell'80% auspicato per il 2020.