CONTROLLI ANTIDROGA

Ortisei, hashish e marijuana sulle piste da sci

Una denuncia e diverse segnalazioni da parte dei carabinieri

La compagnia carabinieri di Ortisei, comandata dal capitano Azzurra Ammirati, ha denunciato un quarantenne originario del cagliaritano per detenzione illegale di stupefacenti: nel corso di una perquisizione operata dal nucleo operativo in collaborazione con i militari di Selva, hanno rinvenuto oltre 10 grammi di marijuana suddivisa in dosi pronte per essere immesse nel mercato.

È uno fra i numerosi servizi svolti negli ultimi giorni dall'Arma tra Ortisei e Selva di val Gardena per il contrasto al fenomeno dell’uso di droghe sul territorio, a valle così come sulle piste, attraverso il servizio dei militari sciatori.

Nello stesso contesto operativo i Carabinieri hanno segnalato al Commissario del Governo, quali assuntori, altri quattro giovani, tutti turisti presenti in area per un periodo di ferie, trovati in possesso di modiche quantità di hashish e marijuana, oltre che di materiali per il consumo dello stupefacente. Analogo servizio è stato eseguito dai Carabinieri impegnati nel servizio piste del comprensorio. Nel corso di alcuni controlli i militari sciatori hanno controllato alcuni giovani, sempre turisti presenti in area per sciare, trovati in possesso complessivamente di oltre 15 grammi di hashish.

Il servizio piste è particolarmente impegnativo per i militari dell’Arma che, nell’intero Alto Adige, operano in 25 comprensori, con oltre 60 militari impegnati nella vigilanza e soccorso ogni giorno. Ad oggi, da inizio stagione, sono stati oltre 3200 gli interventi dei carabinieri sciatori, che hanno elevato 67 sanzioni amministrative per diverse infrazioni. Non di meno sono stati impegnativi i tanti interventi di soccorso, nell’ambito dei quali hanno prestato aiuto a sciatori meno esperti che sono caduti sulle piste, si sono scontrati tra loro oppure sono stati colti da malore. A tutto ciò si aggiunge la vigilanza operata proprio sul fronte del contrasto all’uso di stupefacenti che ha portato ai risultati di questi giorni.