FONDI

Scuola, a Bolzano spesi 550 mila euro per la manutenzione

Gli interventi riguardano le scuole materne, elementari e medie della città

BOLZANO. Ammonta ad oltre 550.000 euro la spesa complessiva per gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria realizzati dal comune di Bolzano nel periodo estivo nelle scuole materne, elementari e medie della città.

Lo ha detto l'assessore comunale ai lavori pubblici, Luis Walcher, facendo il punto sull'attività dell'amministrazione comunale legata all'avvio dell'anno scolastico. Si va dal rifacimento di tetti, a lavori di tinteggiatura esterna ed interna, dalla sostituzione di pavimentazioni, all'insonorizzazione di aule didattiche.

Numerosi anche gli interventi realizzati dal servizio impiantistica nelle varie strutture scolastiche: dalle infrastrutture per dotare le scuole di sistemi wi-fi, al potenziamento degli impianti di illuminazione dei locali scolastici). Inoltre, l'Ufficio edilizia scolastica, oltre ai cantieri attualmente ancora in esecuzione presso le scuole Schweitzer e Pestalozzi, ha in fase di svolgimento una serie di attività di progettazione che interessano, oltre a manutenzioni straordinarie, anche nuove realizzazioni.

Tra queste la scuola materna di due sezioni nella nuova zona di espansione Druso Est e, in via Bari, la nuova scuola elementare e media. Insieme a Walcher, anche l'assessore comunale alla scuola, Monica Franch, che ha illustrato i vari progetti educativi che saranno realizzati durante l'anno: dalla «Pausa attiva» a «Bimbi in bici»; dal «Teatro della scuola», realizzato in collaborazione con il Teatro Stabile di Bolzano che organizza laboratori teatrali destinati alle scuole elementari e medie, a «Un Parco a Natale», destinato alle scuole dell'infanzia, elementari, medie e superiori che prevede la partecipazione dei bambini all'allestimento artistico del parco della Stazione in occasione del Natale.