tuffi

Tania Cagnotto, mercoledì a Bolzano il corteo e i festeggiamenti

Appuntamento dalle ore 18.00 con il corteo piazza Mazzini - piazza Walther

di Davide Pasquali

BOLZANO. Si festeggia Tania: appuntamento domani mercoledì 31 agosto dalle ore 18.00 corteo piazza Mazzini - piazza Walther.

I festeggiamenti ufficiali per le grandi imprese olimpiche della tuffatrice bolzanina Tania Cagnotto, a coronamento e a conclusione di una carriera sportiva straordinaria, si terranno mercoledì 31 agosto a partire dalle ore 18.00 con un corteo che da piazza Mazzini arriverà in piazza Walther. La decisione ufficiale circa la nuova data dei festeggiamenti, dopo il rinvio della scorsa settimana in segno di lutto e doveroso cordoglio per le conseguenze del tragico terremoto che ha colpito il centro Italia, è stata presa dalla giunta comunale su proposta dell'assessore allo Sport Angelo Gennaccaro.

Un appuntamento, quello di mercoledì sera, al quale è invitata tutta la cittadinanza, per festeggiare al meglio Tania, che, rientrata dalle fortunate Olimpiadi di Rio, si appresta ora ad iniziare una nuova ed importante fase della sua vita.

Un corteo con le tre bande musicali bolzanine (Bolzano, Dodiciville e Gries) accompagnerà Tania da piazza Mazzini - ritrovo ore 18.00 - lungo Corso Libertà, ponte Talvera, via Museo, via Portici, piazza del Grano per concludersi in piazza Walther, intorno alle ore 18.30, dove l'attenderanno le autorità locali e i tanti concittadini bolzanini orgogliosi di questa campionessa che ha scritto le pagine più importanti e signaficative nella storia italiana e mondiale dei tuffi al femminile.

Con Tania questa volta, non ci sarà perché assente per un periodo di ferie, la compagna di sincro e grande amica Francesca Dallapé, con la quale a Rio ha vinto l'argento nella gara in coppia dal trampolino di 3 metri.

Anche l'altro medagliato bolzanino, il pallavolista Simone Giannelli argento alle Olimpiadi di Rio con la squadra nazionale di volley, non sarà presente ai festeggiamenti perché ancora fuori città per un periodo di vacanza.

L'amministrazione comunale, per tramite dell' assessore allo Sport Gennaccaro, è comunque in contatto con l'atleta e i suoi familiari, per individuare e concordare data e modalità per celebrare a questo altrettanto, grandissimo, risultato sportivo.

I festeggiamenti per Tania coinvolgeranno tutto il mondo sportivo e associativo bolzanino. "Soprattutto tutti i cittadini di Bolzano sono invitati a partecipare calorosamente a questo ideale abbraccio che la Città intende rivolgere alla nostra grande tuffatrice", così l'assessore ai Giovani e allo Sport Angelo Gennaccaro.

Previsto per l'occasione, il coinvolgimento di diversi partner: dagli sponsor Despar, Alperia, Erika Gelati, al supporto organizzativo dell'Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano e  la partecipazione del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle di cui Tania fa parte.

In piazza Walther  la Città di Bolzano allestirà un palco per i ringraziamenti ufficiali all'atleta (presenti il sindaco Renzo Caramaschi, l'assessore Angelo Gennaccaro, il Commissario del Governo per la Provincia di Bolzano, prefetto Elisabetta Margiacchi, e altre autorità locali).

Su un maxischermo saranno proiettati i momenti più belli e significativi della carriera sportiva di Tania.

Tutt'intorno, tanta festa e la musica della Homeless Band fino alle ore 22.00. Prevista anche la diretta radiofonica dell'evento sulle frequenze regionali di NBC Rete Regione. la Radio delle Alpi.

Nel corso della cerimonia in onore di Tania Cagnotto, non mancherà un momento di raccoglimento e cordoglio per le vittime del terremoto e, in queste ore, sono in fase di definizione i dettagli operativi per una raccolta fondi in segno di solidarietà e aiuto per le popolazioni terremotate del centro Italia.

Appuntamento dunque mercoledì 31 agosto dalle ore 18.00 in piazza Mazzini prima e poi corteo per le vie del centro e festeggiamenti in piazza Walther.