Viale Europa, si rifà la «sopraelevata»

Lo stato di conservazione è talmente precario da rendere necessario un urgente intervento di manutenzione

di Davide Pasquali

BOLZANO. Il cantiere verrà avviato fra dieci giorni, lunedì 20 marzo, e terminerà ai primi di giugno. Stiamo parlando dei lavori di riqualificazione delle passerelle Europa all’incrocio tra via del Ronco e viale Europa, il cui stato di conservazione, specie riguardo al sistema di smaltimento delle acque meteoriche, è talmente precario da rendere necessario un urgente intervento di manutenzione. La risistemazione costerà 337.292,91 euro Iva esclusa. Sono previsti interventi di impermeabilizzazione, la stesura di un nuovo tappeto di usura, la riverniciatura delle travi in acciaio, lavori per migliorare la sicurezza delle passerelle e potenziare l'illuminazione. A coordinare l’intervento sarà l’ufficio Infrastrutture e arredo urbano del Comune, diretto dall’ingegner Mario Begher.

In base agli orari delle linee del trasporto pubblico locale (linee Sasa 5 e 9), si interverrà con chiusure parziali delle strade (chiusura parziale della carreggiata e gestione del traffico tramite movieri e/o impianto semaforico) a partire dalle ore 20. Le passerelle pedonali, invece, rimarranno chiuse per tutta la durata dei lavori. Saranno comunque segnalati i percorsi alternativi per accedere a tutti i fabbricati attigui alle passerelle. Per alcune fasi lavorative particolari da effettuarsi di giorno e al di sopra delle carreggiate o dei marciapiedi (per esempio la posa in opera delle copertine sui parapetti) per motivi di sicurezza si procederà con restringimenti di corsia o dei marciapiedi. La zona al di sotto delle passerelle sarà inoltre interdetta sia al transito pedonale che alla sosta di moto e scooter.

Oltre alla sostituzione della guaina di impermeabilizzazione e alla realizzazione di un nuovo tappeto di conglomerato bituminoso, verranno sostituite le attuali griglie in acciaio con manufatti più robusti e meno pericolosi per pedoni e ciclisti. Verranno anche sostituiti gli scarichi piovani laterali con un nuovo sistema di pluviali da collegare alla rete esistente posta sotto la sede stradale, installando anche nuove tubazioni interrate. Le parti a vista in cemento verranno ravvivate e le travi metalliche verranno sverniciate, sabbiate e infine riverniciate. Verrà inoltre rinnovato il sistema dei dissuasori anti piccione.

In aggiunta agli interventi di manutenzione strettamente necessari si prevede di installare in testata a tutti i parapetti - sia ai fini della sicurezza (aumentando l’altezza) sia allo scopo di preservare meglio a lungo termine il cemento armato - una nuova copertina prefabbricata in cemento.

Attualmente l’illuminazione dei percorsi pedociclabili rialzati lungo le passerelle viene fornita esclusivamente dai pali della luce posti a livello stradale su viale Europa e su via del Ronco; oltretutto, questi illuminano direttamente soltanto i marciapiedi sottostanti, essendo i punti luce più bassi rispetto alle passerelle stesse. Per migliorare la situazione attuale si prevede di potenziare il sistema di illuminazione esistente, installando un nuovo punto luce (lungo la passerella est) e sostituendo otto dei lampioni esistenti con dei pali luce più alti in grado di illuminare direttamente i percorsi pedociclabili lungo tutte le passerelle.

©RIPRODUZIONE RISERVATA