LA CURIOSITA’

Villa Marchetti via al restauro

 MERANO. Cambia destinazione, almeno in parte, Villa Marchetti, lo storico edificio costruito nei primi anni del secolo scorso in via Galilei. Gli avvocati Karl Zeller, Stefan Thurin e i commercialisti Walter Weger e Walter Schweigkofler, dopo aver acquistato la villa che diede i natali anche a Silvius Magnago, hanno deciso di trasformarla nella sede delle loro attività professionali. Primo e secondo piano sono destinati a ospitare la sede dello studio legale dell'onorevole e dello studio commercialista del presidente delle Funivie Ivigna, oggi collocato in via Garibaldi. Ai piani superiori saranno ristrutturati una serie di appartamenti che poi potranno essere affittati. «Intendiamo riportare la villa - spiega Weger - agli antichi splendori mantenendo le caratteristiche che l'hanno portata ad essere protetta dalla sovrintendenza alle belle arti. In inverno verranno effettuati i lavori di isolamento delle fondamenta, poi, in primavera, il cantiere in superficie». La commissione edilizia ha dato il via libera all'intervento di restauro.