GOVERNO

Kompatscher sul nuovo esecutivo: "Conte tuteli l'autonomia"

Il presidente altoatesino: «Ora servono stabilità e spirito europeo»

BOLZANO. Sulla nascita del nuovo governo italiano guidato dal premier Giuseppe Conte prende posizione il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher.

«Ritengo innanzitutto positivo che sia stata messa la parola fine ad una fase di incertezza politica e istituzionale - commenta - ora l'Italia ha un governo, e l'augurio è che sia in grado di dare stabilità al paese e di operare in uno spirito pienamente europeo».

Per quanto riguarda in maniera particolare l'Alto Adige, il governatore auspica la nascita di un «dialogo aperto e costruttivo sullo sviluppo dell'autonomia. Mi auguro che tra le prerogative di questo governo - commenta Kompatscher - vi sia il rispetto e la tutela delle minoranze».

Una prima occasione di confronto e collaborazione con il nuovo governo vi sarà il 12 giugno prossimo, quando Bolzano ospiterà il vertice europeo su traffico e mobilità nell'arco alpino con i Ministri dei trasporti di Italia, Austria e Germania.