in via pietralba 

Quadri e sculture in mostra in omaggio alla memoria

LAIVES. Riprendono le mostre nella bella sala espositiva del Comune di Laives in cima a via Pietralba (ex sede della polizia municipale), dove, da qualche giorno è installata l’esposizione di alcuni...

LAIVES. Riprendono le mostre nella bella sala espositiva del Comune di Laives in cima a via Pietralba (ex sede della polizia municipale), dove, da qualche giorno è installata l’esposizione di alcuni artisti dal titolo "Le forme della memoria”, una mostra inaugurata dall’assessore alla cultura Raimondo Pusateri. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino a venerdì 31 agosto, con orario 10 - 12 e 17 - 19.

Si tratta di un’esposizione di opere, sia pittoriche che scultoree, espressione di esperienze artistiche ed espressive diverse, realizzate da artisti di varie regioni italiane e presenti nella sala espositiva di Laives come nella precedente mostra di maggio presso la sala Anselmi della Provincia di Viterbo. Le opere intendono richiamare la "memoria" sul piano creativo con la consapevolezza che non esista alcun tipo di azione, condotta espressiva, comportamentale o sociale in assenza della memoria stessa. “Il gesto artistico è creatore di osmosi e compenetrazioni - sottolineano gli organizzatori - ed è un mezzo per non affogare in senso spirituale. Le opere nel concreto accendono la curiosità e offrono all’intelletto e agli occhi la grandezza della natura e l’impressionante visione dell’ignoto”. Ingresso libero. (b.c.)