LA VITTIMA

Tragico frontale in galleria, a perdere la vita è Enzo Cocco di Laives

Geometra, originario della Sardegna, Enzo Cocco, classe 1956, è la vittima del terribile incidente verificatosi questa mattina nella galleria di Laives

Leggi anche - Tragico incidente nella galleria di Laives, una persona muore tra le lamiere della sua auto

Le foto - L'auto è distrutta ed il carico del camion invade la carreggiata

BOLZANO. E' Enzo Cocco, 62enne residente a Laives, dipendente da 20 anni della ditta Gregorbau, la vittima dell'incidente frontale verificatosi questa mattina, prima delle 7, all'interno della galleria che attraversa il paese. 

L'uomo, alla guida di una Nissan Note, procedeva in direzione Bronzolo, quando, per un malore o distrazione, si è portato al centro della carreggiata. Dopo aver solo sfiorato una prima vettura che procedeva in senso contrario, ha centrato il camion subito dietro; l'autista del mezzo pesante, con una manovra, ha fatto il possibile per evitare lo scontro: il camion è però andato prima sbattere sulla destra e successivamente si è trovato catapultato dalla parte opposta, perdendo il carico. 

L'uomo alla guida del mezzo pesante è stato trasportato all'ospedale di Bolzano con ferite medie. 

Tragedia nella galleria di Laives: l'auto è distrutta ed il carico del camion invade la carreggiata

Sono impressionanti le prime immagini che arrivano dalla galleria di Laives dopo l'impatto tra un camion ed un'auto che ha portato alla morta di una persona. La macchina è accartocciata dopo l'impatto, mentre il carico trasportato dal mezzo pesante invade la strada (foto DLife/VVF Laives)