Incidente al Giovo, due feriti gravi 

Valtina, scontro fra motociclisti su un tornante. Intervenuti due elicotteri

SAN LEONARDO IN PASSIRIA. Due motociclisti, entrambi tedeschi, sono rimasti gravemente feriti dopo essersi scontrati ieri mattina sulla strada che porta al passo del Giovo. Uno dei due, in particolare, si troverebbe in pericolo di vita e rischia di perdere l’uso di una gamba.

Lo scontro fra le due moto è avvenuto verso le 10 di ieri mattina sul sesto tornante che da San Leonardo in Passiria conduce al passo Giovo. L’allarme al centralino delle emergenze sarebbe stato dato da un gruppo di ciclisti che si trovava a passare di lì. Così sul posto sono arrivati i First Responder, cioè i vigili del fuoco formati per attuare manovre salvavita, un’ambulanza della Croce Bianca di San Leonardo, l’Aiut Alpin e il Pelikan 1, atterrato su un tornante a breve distanza dai due motociclisti. Le loro moto erano rovesciate a terra a circa 50 metri di distanza.

L’elicottero dell’Aiut Alpin ha quindi trasportato uno dei due feriti, un 37enne tedesco all’ospedale di Bolzano. Nonostante i gravi traumi multipli l’uomo sarebbe cosciente e in condizioni stabili. Il secondo ferito, un 43enne bavarese, è in condizioni anche peggiori. L’équipe del Pelikan 1 l’ha stabilizzato sul posto, dopo averlo trovato in una condizione di soffocamento dovuta a un preoccupante trauma toracico. Ad accrescere la tensione, le serie ferite che lo scontro aveva procurato a una gamba del centauro. Immediata la partenza alla volta dell’ospedale di Innsbruck, che però non aveva disponibilità a offrire le proprie cure al 43enne. Quindi il ripiego sull’ospedale di Murnau, comune tedesco a metà strada tra Innsbruck e Monaco di Baviera. Così, dopo 28 minuti di volo, l’uomo è stato ricoverato d’urgenza, con la possibilità di perdere l’uso della gamba una volta che i medici siano riusciti a riattaccargliela. Potrebbe essere in pericolo di vita: tutto dipenderà dal decorso delle ferite, visto che nel periodo postoperatorio permane il rischio di sepsi e di situazioni infiammatorie in generale.

A soccorso concluso sono intervenuti i vigili del fuoco di Valtina per sgomberare la statale.