MERANO

Parcines: meranese colto in flagrante mentre spaccia

I carabinieri trovano nella casa del ventenne marijuana e bilancino di precisione

PARCINES. I carabinieri della stazione di Parcines hanno tratto in arresto un ventenne di Merano per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane era stato notato dai militari mentre cedeva un pacco ad un coetaneo. Quando i militari hanno proceduto al loro controllo, all'interno del pacco i carabinieri hanno trovato quasi 100 grammi di marijuana. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare a casa del ventenne i militari hanno rinvenuto ulteriori 350 grammi di marijuana e un bilancino di precisione. Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro e i due fermati sono stati portati in caserma. Per l'acquirente è scattata la denuncia per l'acquisto del narcotico, mentre il ventenne meranese, con l'accusa di spaccio di stupefacenti, è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell'autorità giudiziaria.