Stasera suona la Uni-Bigband Halle 

In piazza Terme il gruppo accende il primo appuntamento delle “Sere d’estate”

MERANO. Il primo appuntamento della serie di sei date open air “Merano una sera d’estate” è in programma per stasera alle 18.45 in piazza Terme, dove si esibirà la Uni-Bigband Halle (Sassonia).

Nata dall’aggregazione di diversi piccoli ensemble all’Istituto di Musica dell’Università Martin Lutero di Halle-Wittenberg, la Uni-Bigband Halle si è esibita per la prima volta in pubblico nel maggio 1993 al “Moritzburg Jazzfestival” sotto la guida del suo fondatore e direttore Hartmut Reszel. La formazione, che accoglie studenti delle diverse facoltà dell’ateneo, in 25 anni di attività ha raccolto successi in serie. Sono inclusi numerosi concerti con le stelle dello spettacolo e del jazz internazionale come Nils Landgren (Svezia), Chris Barber (Regno Unito), i tedeschi Edo Zanki, Peter Herbolzheimer, Uschi Brüning & Ernst “Luten” Petrowsky, Ruth Hohmann, Jacqueline Boulanger, Pascal Wroblewsky, gli statunitensi Leroy Lovett, Irvin Doomes e Ron Williams.

Le tournée e le partecipazioni a vari festival internazionali hanno portato la band, oltre che in varie regioni della Germania (“Kurt Weill Festival”, “International Dixilandfestival Dresden” e “Women in Jazz”), anche nei Paesi Bassi, in Danimarca, in Polonia e persino in Brasile. Al suo attivo vanta numerose performance alla radio e in televisione.

Il prossimo appuntamento della rassegna organizzata da Azienda di Soggiorno, Festival MeranOJazz, Accademia Jazz Mitteleuropea e Terme Merano è previsto per il 25 luglio alle 21 con Sonia Soul sulla terrazza del Kurhaus sul Lungopassirio. Accesso gratuito.