TRENI

Più "Frecce" nell'inverno della regione: ecco le nuove corse

I treni fermeranno anche a Ora durante la stagione invernale, dal 10 dicembre fino al 31 marzo 2018 nei giorni di venerdì sabato e domenica

BOLZANO. Le "Frecce" che collegano la nostra Regione con Roma e Napoli fermeranno anche a Ora durante la stagione invernale: assicurati i collegamenti veloci per turisti e viaggiatori che salgono da Roma Firenze Bologna e raggiungono le valli di Fiemme e di Fassa. Sono 12 complessivamente i collegamenti tra Trento e Roma ogni giorno.

 L' assessore trentino Mauro Gilmozzi spiega : "Lo scorso anno avevamo chiesto a Trenitalia di garantire una fermata a Ora per le Frecce, in modo che in particolare gli ospiti delle Valli laterali potessero scendere e salire e utilizzare il servizio cadenzato svolto da Sad e Trentino trasporti esercizio verso/da Cavalese Predazzo Moena e Canazei. Dal prossimo 10 dicembre il treno Frecciargento del mattino, che parte da Roma alle 5.45 e arriva a Trento alle 10.25 e a Ora verso le 11, si fermerà in quella località per consentire un facile trasbordo sui servizi di linea su autobus; al contempo anche la corsa Frecciargento che scende da Bolzano verso Roma nel tardo pomeriggio fermerà a Ora".

Si tratta di una novità che è stata garantita per il periodo della stagione invernale dal 10 dicembre fino al 31 marzo 2018 nei giorni di venerdì sabato e domenica. Si valorizza in questo modo la possibilità per gli utenti di rinunciare, per arrivare e tornare dalle località turistiche, all'automobile, facendo interscambio a Ora con il servizio cadenzato su bus che serve la tratta da Ora fino a Penia e ferma in tutte le località e le valli di Fiemme e di Fassa.