la delibera 

Contributi dalla giunta alle tesi che parlano di Brunico

BRUNICO. La Città di Brunico sostiene studenti e studentesse le cui tesi di laurea trattano temi attinenti a Brunico.Recentemente una studentessa ed uno studente nelle loro tesi hanno trattato temi...

BRUNICO. La Città di Brunico sostiene studenti e studentesse le cui tesi di laurea trattano temi attinenti a Brunico.

Recentemente una studentessa ed uno studente nelle loro tesi hanno trattato temi rilevanti per Brunico e la sua popolazione. Katja Putzer si è occupata della storia della Cassa Raiffeisen di Brunico. Per la sua tesi dal titolo “Raiffeisenkasse Bruneck – 125 Jahre im Zeichen der Nachhaltigkeit” la giunta comunale ha così deciso di concederle un premio in denaro di 350 euro.

Fabian Fistill invece ha raccontato la storia degli italiani a Brunico, una ricerca confluita in una tesi che, a sua volta, è poi diventata libro, intitolato “Italiani a Brunico. Alle origini di un percorso”. Il libro ha avuto molto successo ed è stato distribuito gratuitamente alla popolazione brunicense. Con una delibera della giunta di Brunico, Fistill riceve un contributo di 600 euro.

Il sindaco Roland Griessmair ha dichiarato di apprezzare il fatto che i giovani si occupano delle loro radici, trattando tematiche di interesse pubblico. Le tesi premiate saranno a disposizione in biblioteca civica.