brunico - domani 

Da Mozart a Beethoven con l’orchestra Monteverdi

BRUNICO. Con un programma in parte dedicato al Novecento e che ben può configurarsi come una panoramica ed una riflessione sulla storia segnata dall’ultima guerra, la rassegna di “teatrinsieme”...

BRUNICO. Con un programma in parte dedicato al Novecento e che ben può configurarsi come una panoramica ed una riflessione sulla storia segnata dall’ultima guerra, la rassegna di “teatrinsieme” promossa dalla Provincia e curata da L’Obiettivo con il circolo culturale Il Telaio riprende i suoi appuntamenti a cominciare da Brunico (Haus Michael Pacher) dove domani alle 20 l’orchestra Claudio Monteverdi di Bolzano diretta da Emir Saul, dopo il concerto per flauto e orchestra KV314 di Mozart (solista, Valeria Mussner, giovanissima musicista di Selva di Gardena), eseguirà “Schindler’s List Theme – Jewish Town (Krakow Ghetto-Winter ’41)”. Solista sarà Alice Tomada. A seguire la cadenza e il finale del Concerto per violoncello e orchestra n.1 op.107 di Dmitri Shostakovich (solista Matilde Agosti). La seconda parte del programma vedrà impegnata a pieno organico l’orchestra del Conservatorio di Bolzano nella partitura più celebre di Ludwig Van Beethoven, la Sinfonia n. 5 in do minore.