INCIDENTI

Fugge dopo aver investito una persona, ma poi si consegna ai carabinieri

Sessantenne di Ortisei si è presentato spontaneamente in caserma

BOLZANO. I carabinieri di Ortisei sono intervenuti, intorno alle 23 di ieri sera, per l'investimento di un pedone lungo la statale. L'uomo, poi trasportato in gravi condizioni prima all'ospedale di Bressanone e poi a quello di Bolzano, è stato travolto da un'auto il cui conducente non si è fermato, ma ha comunque avvertito il 118. I carabinieri hanno individuato l'automobile coinvolta nell'incidente, ma nel frattempo l'autista si è presentato spontaneamente in caserma. Si tratta di un settantenne di Ortisei ora sottoposto ad accertamenti per i reati di lesioni e omissione di soccorso.