VAL GARDENA 

Selva, un marciapiede da mezzo milione

BRUNICO. La giunta comunale di Selva Gardena ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione di un marciapiede e posa delle infrastrutture lungo la strada “Larciunëi”, per una spesa...

di Ezio Danieli

BRUNICO. La giunta comunale di Selva Gardena ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione di un marciapiede e posa delle infrastrutture lungo la strada “Larciunëi”, per una spesa complessiva di 521.421 euro e quindi avviato il procedimento per l’affidamento dei lavori mediante procedura negoziata. I lavori saranno eseguiti nel prossimo autunno. Conferito anche l'incarico per la progettazione definitiva ed esecutiva per la costruzione di un marciapiede in località “Costa” : sarà la ditta Hbpm Ingegneri Srl di Bressanone ad occuparsi dell'incarico per una spesa complessiva di 50.559 euro. Altra decisione: per la realizzazione di un passaggio pedonale nei pressi dell’Hotel Antares, i lavori per la fornitura di una ringhiera sono stati affidati alla ditta Giovannini Costruzioni Metalliche Srl di Mezzocorona per una spesa complessiva di 42.453 euro. Rilevanti le delibere nel settore dell'urbanistica. Sono state avviate modifiche al piano urbanistico comunale riguardanti la strada comunale in località Predes e l’adeguamento della confinante zona per insediamenti produttivi, nonché il tracciato della pista ciclabile in località “Larjac”. Approvata in via definitiva la modifica del piano di attuazione della zona per infrastrutture negli ambienti sciistici “Piazza Ciampinoi”, sono stati approvati alcuni lavori di miglioramento al collegamento sciistico Passo Sella – Seggiovia Sole, adeguando il registro delle piste da sci. Il passaggio pedonale nuovo nei pressi dell'Hotel Antares è in fase di completamento. Camminare lungo la strada "Larciunëi" diventerà più sicuro dopo la costruzione del marciapiede; i lavori inizieranno in autunno. È stata avviata la procedura di approvazione del piano di recupero per la zona A “Ciajea – La Bula – Crestan”. Dopo la pubblicazione legale ed aquisiti i pareri obbligatori, il piano sarà sottoposto all’approvazione del Consiglio. Benestare definitivo anche al progetto definitivo per la realizzazione delle infrastrutture nella zona residenziale di espansione C1 – Daunëi Sud con una spesa complessiva di 298.312 euro. Per il risanamento e messa in sicurezza della passeggiata e delle scarpate sottostanti in località “Larjac” sono stati approvati il certificato di regolare esecuzione e il rendiconto finale, dal quale risulta una spesa complessiva e consuntiva di 386.112 euro. Per la costruzione e il mantenimento della stazione a valle e della stazione intermedia dell’impianto funiviario “Piz Setëur” è stato concesso alla società Piz de Sella S.p.a. il diritto di superficie per la durata equivalente alla concessione di trasporto funiviario. Il canone annuo di occupazione ammonta a 64.751 euro.