Al Palaonda installato il nuovo impianto multimediale con maxi schermo video

E' stato ultimato l'intervento straordinario di rifacimento dell'impianto multimediale e di diffusione sonora del Palaonda di via Galvani a Bolzano (impianto di proprietà comunale gestito da SEAB) utilizzato per eventi sportivi come partite di hockey, manifestazioni su ghiaccio (pattinaggio artistico e pattinaggio velocità) ed altri sport, nonché per concerti e manifestazioni varie.  
"Non un semplice tabellone luminoso per l'aggiornamento del risultato della partita in corso - ha sottolineato l'Assessore Luis Walcher - ma un impianto multimediale all'avanguardia con caratteristiche video e audio di prim'ordine, che sarà utilizzato non solo per l'hockey, ma per tutti gli eventi che saranno ospitati al Palaonda. Un valore aggiunto per questo impianto sportivo realizzato nel 1994 che necessitava davvero di un adeguamento tecnologico di questo tipo". La spesa non è da poco: 438.500 Euro al netto dell'IVA. Per la stagione hockeystica 2019-2020 saranno invece sostituite, per seguire i dettami della Federazione Hockeystica Internazionale, le balaustre; in questo caso la spesa sarà di circa 350.000 Euro (foto Ufficio Stampa Comune Bolzano)