Frana sulla nuova ciclabile del Garda

Una frana di piccole dimensioni è caduta intorno alle 16 sulla nuova pista ciclo-pedonale di Limone, a circa cento metri dal confine con il Trentino. Il masso ha sfondato la rete protettiva: in quel momento su Limone era in corso un forte temporale e fortunatamente non c'erano né pedoni né ciclisti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Riva del Garda, il sindaco di Limone Franceschino Risatti e il geologo. In via precauzionale il sindaco ha chiuso gli ultimi cento metri di ciclabile, mentre domani, sabato, è previsto il sopralluogo con l'elicottero per capire il punto del distacco. Quel tratto di ciclabile è protetto da ampie reti, si dovrà quindi chiarire cosa è accaduto (foto Vigili del Fuoco)