Würstel, i 40 anni del banchetto di piazza Erbe

Sopra il banchetto è stato esposto una sorta di grande brezen. Un cerchio con all’interno un 40. Perché ieri, 8 gennaio, il banchetto ha festeggiato i suoi primi quattro decenni di attività. «Mia madre Paula aprì nel 1979, io sono qui dal 1985», racconta Sonia Ebner. Sono aperti praticamente sempre. All’inizio semplicemente non chiudevano mai, adesso che Sonia ha una figlia «chiudiamo una settimana dieci giorni all’anno». Mai fatto il conto di quanti würstel si vendano in un anno, ma nelle giornate di punta si arriva come ridere a 3-400 porzioni.