Il ritorno a Trento di Antonio Megalizzi

Tantissima gente, in queste ore, sta rendendo omaggio, nella chiesa di Cristo Re, ad Antonio Megalizzi, la cui salma è arrivata a Trento nella tarda serata di ieri, 18 dicembre. Il funerale di domani in Duomo verrà trasmesso in diretta da Rai 1 a partire dalle 14.25. Ha confermato la sua presenza il premier Conte; assente Salvini: «Penso che il governo possa essere rappresentato ai massimi livelli dal Presidente del Consiglio. Con il cuore con la testa ci sarò, non so se sarò in grado fisicamente di esserci» 

Gallerie

LE FOTO

Il ritorno a Trento di Antonio Megalizzi

Tantissima gente, in queste ore, sta rendendo omaggio, nella chiesa di Cristo Re, ad Antonio Megalizzi, la cui salma è arrivata a Trento nella tarda serata di ieri, 18 dicembre. Il funerale di domani in Duomo verrà trasmesso in diretta da Rai 1 a partire dalle 14.25. Ha confermato la sua presenza il premier Conte; assente Salvini: «Penso che il governo possa essere rappresentato ai massimi livelli dal Presidente del Consiglio. Con il cuore con la testa ci sarò, non so se sarò in grado fisicamente di esserci» 

IL LUTTO

Rientrata in Italia la salma di Antonio Megalizzi

Il volo di Stato con la salma di Antonio Megalizzi, accompagnata dal papà Domenico e dalla fidanzata Luana Moresco, è giunto all'aeroporto militare di Ciampino. L'aereo, un Airbus A319, è atterrato poco prima delle 16.00. La salma potrebbe giungere a Trento, nella chiesa di Cristo Re, già nella prima serata di oggi, attorno alle ore 19, in anticipo rispetto a quanto programmato in un primo tempo. Il funerale verrà celebrato giovedì 20 dicembre in Duomo

IL PERSONAGGIO

Rocco Siffredi a Trento per il compleanno dell'Artè: «L’amore? Fatelo sicuro»

Artè Discoteca ha compiuto tre anni e li ha festeggiati con Rocco Siffredi in qualità di guest star: personaggio discusso, invidiato o desiderato? “Non ho preferenze, faccio porno da 34 anni e già questo fa discutere. Sono così e probabilmente questo lavoro era nel mio destino". Dal palco trentino, sabato notte, Siffredi ha lanciato un appello ad un pubblico di giovanissimi: “La vita è bella, non rovinatela: fate sesso sicuro usando il profilattico" (foto Agenzia Panato)

BOLZANO

Bolzano, aumenta la sicurezza al Mercatino

Sono in tanti, molti “invisibili”, tutti molto discreti. Stiamo parlando dei carabinieri, degli agenti della questura e della polizia locale, dei militari della guardia di finanza impegnati nei controlli in quello che è il primo weekend di controlli rafforzati tra le bancarelle del mercatino di Natale di Bolzano. Un rafforzamento deciso nei giorni scorsi, dopo l’attacco terroristico al mercatino di Strasburgo (foto Groppo e DLife)