"Skikky Day", a Caldaro tra musica e motori il ricordo di Alex Radicchi

L'evento ieri (9 giugno) al Centro "Kuba" di Caldaro. Il piazzale davanti al palco è stato colorato da macchine Abarth, mentre sul palco si sono alternati diversi musicisti e amici di Alex, da Agostino Accarino noto cantante della band "Agoendfriends", passando per i fratelli e bassisti Andreatta, gli "Atmosfera zero" con Marco Mauro Luca Salvaterra, fino al cantautore Marco Mondelli. All'evento ha partecipato anche la famiglia Radicchi

Gallerie

IL RICORDO

"Skikky Day", a Caldaro tra musica e motori il ricordo di Alex Radicchi

L'evento ieri (9 giugno) al Centro "Kuba" di Caldaro. Il piazzale davanti al palco è stato colorato da macchine Abarth, mentre sul palco si sono alternati diversi musicisti e amici di Alex, da Agostino Accarino noto cantante della band "Agoendfriends", passando per i fratelli e bassisti Andreatta, gli "Atmosfera zero" con Marco Mauro Luca Salvaterra, fino al cantautore Marco Mondelli. All'evento ha partecipato anche la famiglia Radicchi

L'EVENTO

Castelronda, mercato medievale e vecchi mestieri a Castel Mareccio

C’erano persino i giapponesi, ieri (9 giugno), a Castel Mareccio ad assistere all’esibizione degli sbandieratori di Arezzo e ad aggirarsi incuriositi tra gli stand del mercato medievale, con i prodotti messi in vendita dalla compagnia «Maestri del tempo». In prima fila  gli scalpellini, intenti a lavorare il legno, ma anche le artigiane, che realizzavano «la carta a mano alla maniera fabrianese». Il fascino di questa iniziativa, organizzata dall’Azienda di soggiorno di Bolzano, è legato anche alle prelibatezze gastronomiche proposte nel menù medievale, dal cinghiale alla torta col grano saraceno fino alla birra servita in calici rigorosamente d’epoca, come i costumi dei gruppi che si aggiravano fieri all’interno del maniero. Oggi, sempre a Castel Mareccio, spazio anche alla musica con un suggestivo concerto dell’Ensemble di Musica Antica del Conservatorio Monteverdi di Bolzano (foto DLife)

LA FESTA

Colori, profumi, musica e storie: piazzale del Talvera affollato per la Festa dei Popoli

I nuovi italiani, le famiglie venute da paesi lontani, le storie che a Bolzano si sono intrecciate e che qui hanno dato vita a una rete di rapporti e di amicizie, ieri (9 giugno) erano al Talvera, alla Festa dei popoli. Si prosegue oggi, per una due giorni di canti, danze e pietanze tipiche, con un centinaio di persone impegnate nell’organizzazione dell’evento e diverse associazioni – Volontarius, Un ponte per l’integrazione, Oew, ma anche Admo, Plogging, Streetwork – a dare il loro contributo (foto Pablo Acero)

Minibot, Tria: 'Da Economia girato parere negativo'

Il ministro dell'Economia Giovanni Tria boccia i minibot proposti dalla Lega per pagare i debiti arretrati della pubblica amministrazione. "Questa è una cosa che sta nel loro programma: il ministero dell'Economia ha girato un parere negativo", afferma Tria, a margine del G20 finanziario di Fukuoka. "Penso che in un'interpretazione, quella del debito, non servono. Nell'altra (valuta alternativa, ndr), ovviamente, si fanno i trattati e quindi non possono essere fatti", ha aggiunto Tria, condividendo i giudizi del presidente della Bce, Mario Draghi. Il confronto con le autorità europee sui conti pubblici "sta andando bene nel senso che aspettiamo che si pronuncino secondo le procedure: il Comitato economico-finanziario e poi si dovrebbe aprire un dialogo con la commissione Ue", ha detto ancora il ministro dell'Economia Giovanni Tria. "Chiariremo ciò che abbiamo già detto, i nostri programmi, e porteremo le prove di un miglioramento del deficit dell'anno e i miglioramenti per l'anno prossimo". Nessun cambio a reddito di cittadinanza e quota 100: "non è mai stato detto", assicura il ministro Tria, in merito alle trattative con Bruxelles. "Secondo il nostro primo monitoraggio, le nostre stime, il costo sarà minore di quello preventivato. Le spese allocate per queste due misure sono in eccesso rispetto a quanto sarà realizzato. Quindi, diciamo che ci sarà un risparmio. Nessun diritto acquisito soggettivo degli italiani rispetto a queste due misure verrà meno", aggiunge Tria.