Gallerie

LE FOTO

Mondiali di sci, l'Italia si esalta nel Team Event e conquista il bronzo con Vinatzer e Maurberger

È un bronzo storico e inaspettato. Irene Curtoni, Lara Della Mea e gli altoatesini Simon Maurberger e Alex Vinatzer regalano all’Italia una splendida e sorprendente medaglia nel Team Event, la prima in assoluto in questo format ai Mondiali. La gioia esplode proprio quando sembravano doversi rassegnare a un altro quarto posto dopo quelli di Innerhofer nel superG e Tonetti in combinata: sul 2-1 per l’Italia nella finale per il 3° posto, la Germania aveva piazzato il punto decisivo con Linus Strasser nella sfida contro Alex Vinatzer, pareggiando i conti e portando avanti i tedeschi nella somma dei tempi. Solo che, prima dell’uscita dell’altoatesino che stava rischiando il tutto per tutto contro un rivale sulla carta superiore, Strasser aveva inforcato e pertanto è stato squalificato. Così gli azzurri hanno vinto 3-1, come nel calcio nella finale mondiale dell’82 (foto Ansa - Ap). LEGGI L'ARTICOLO

PARTNERSHIP

Caschi personalizzati Forst per i portieri dell'HC Bolzano

In vista dell’imminente Pick Round, Cellina von Mannstein di Birra Forst ha consegnato un casco personalizzato al portiere dell’HCB Leland Irving. La maschera biancoverde, con il logo biancorosso, caratterizzato dalla volpe con l’incisione “Foxes”, sulla calotta del casco, è stata progettata e realizzata dall’artista e aerografo Alex Miglio (Le prime due foto sono di Oskar Verant)