Al cimitero di Bolzano l'ultimo saluto a Mariasilvia Spolato

Si sono svolti nel cimitero del capoluogo altoatesino, con una cerimonia laica, i funerali di Mariasilvia Spolato, l'ex docente universitaria che negli anni Settanta fece coming-out e perse tutto, finendo clochard. Un centinaio di persone hanno partecipato ai funerali della donna padovana, morta un mese fa, all'età di 83 anni in una casa di riposo di Bolzano (foto Matteo Groppo)

Gallerie

LE FOTO

Guida Michelin, 27 ristoranti stellati in regione

A guidare il gruppo di chef della regione è Norbert Niederkofler, chef del ristorante St. Hubertus di San Cassiano in Val Badia, nel gotha delle Tre Stelle. Un gradino più sotto La Siriola di San Cassiano, Jasmin di Chiusa, Gourmetstube Einhorn di Mules, Terra di Sarentino, Trenkerstube di Tirolo e la Locanda Margon di Trento. Tre le new entry: In Viaggio di Bolzano, Ristorante Astra di Collepietra e Stube Hermitage di Madonna di Campiglio

LA STORIA - FOTO

Maurizio Menta, il primo base jump senza una gamba tre anni dopo la caduta dal Baldo

Il 35enne ristoratore di Trento nel 2015 perse il controllo della vela e precipitò con il parapendio da un'altezza di 20 metri. Si ruppe due vertebre, l’osso sacro, entrambi i piedi (uno poi fu amputato), lo sterno e otto costole subendo anche un infarto appena ricoverato. L'estate scorsa ha ripreso a volare: una trentina di lanci in paracadute, altrettanti in parapendio e nei giorni scorsi i suoi primi base jump: 13 da un ponte in Croazia e 2 dal Monte Brento. L'ARTICOLO

LE FOTO

Proseguono i lavori per il nuovo Palais Campofranco

Il progetto del proprietario Georg Graf Kuenburg con il project manager Franz-Ferdinand Graf Huyn, è ideato dallo studio romano MdAA Architetti Associati. I lavori in corso sono affidati all'impresa Bernard Bau che per la realizzazione delle parti più complesse si è avvalsa della collaborazione della Stahlbau Pichler, e coordinati dall'architetto Michele Stramandinoli. Nella mattinata di oggi, 15 novembre, l'opera è stata presentata nel dettaglio (foto Matteo Groppo)

IL PREMIO

Per "capitan" Alexander Egger un'altra soddisfazione

Pubblico in piedi  alla consegna del premio dei Veterani «Atleta dell’anno 2018». La giuria del premio, composta dal presidente dei Veterani Atesini dello sport Alberto Ferrini, oltre che dal vice Felix Martinolli e dal giornalista Franco Sitton, non ha avuto dubbi nell’assegnare il riconoscimento ad Alexander Egger, il capitano di lungo corso dell’HC Bolzano, capace di conquistare due titoli Ebel (foto Matteo Groppo)

POLITICA

"Prima campanella" per il nuovo Consiglio provinciale

Si è insediato il nuovo Consiglio provinciale di Bolzano: ben 19 i volti nuovi tra i 35 consiglieri. Tra di loro 9 donne, tra cui la più giovane rappresentate in assemblea: la 24enne Svp Jasmin Ladurner. Subito polemiche per Sven Knoll e Myriam Atz Tammerle, che, in abito tradizionale, giurano "sull'autodeterminazione". Massimo Bessone, della Lega, è il vice presidente italiano provvisorio (foto DLife)

I VOLTI

Trento, Provincia, alla Lega 4 assessori e la presidenza del consiglio. A Fugatti i lavori pubblici

Ecco i nomi definitivi, comunicati nel pomeriggio alla stampa. Il partito del presidente Fugatti prende (quasi) tutto: in giunta Bisesti, Failoni, Segnana e Zanotelli. Con loro Tonina (Progetto Trentino) che sarà vicepresidente pro tempore in attesa che Borga (Civica Trentina) sia a disposizione, e il commercialista Spinelli (esterno). A guidare l'aula è una corsa a due fra Paccher e Dalzocchio.

LEGGI ANCHE L'ARTICOLO: Fugatti: "Ecco la mia giunta giovane, con due donne"