Gallerie

LA SAGRA

A Bolzano è "gnocco fritto mania"

È iniziata all'ora di pranzo la seconda Sagra del Gnocco Fritto al piazzale Regina Pacis in Via Dalmazia 28 a Bolzano. La manifestazione andrà avanti per tutta la giornata. I primi visitatori hanno degustato le prelibatezze preparate da La “Gnokkeria” di San Martino in Rio (RE), accompagnate da musica e divertenti attività all’aperto. Dopo il servizio del pranzo, il pomeriggio è dedicato a giochi e musica per bambini e adulti. Dalle 19 la cena. Il prezzo fisso per un piatto è di 10 euro. È possibile richiedere anche il servizio da asporto. Per prenotazioni, si prega di contattare Rita al numero 3392019766 (foto Matteo Groppo)

BELLEZZA

La 18enne Izabella Lamellari è la nuova Miss Levico Terme

La nuova Miss Levico Terme per il Concorso Nazionale Miss Italia è Izabella Lamellari, 18 anni, studentessa del posto. Le altre 5 ragazze che si sono aggiudicate un posto alle Finali Regionali sono: Sara Dorigatti, 23 anni di Civezzano, Silvia Zogmeister 19enne di Pergine Valsugana, Alice Felicetti, 20 anni, di Ospedaletto, Valentina Ferragina, 23enne di Bolzano e Alyce Valler 18enne di Cavalese (Claudio Libera)

ESERCITO

Inaugurata a Brunico la sezione sportiva Esercito “Alto Adige”

Alla caserma "Lugramani" di Brunico, alla presenza del Comandante delle Truppe Alpine Gen.C.A Claudio Berto, è stata inaugurata questa mattina la sezione tecnico sportiva "6^ sezione Alto Adige" del Centro Sportivo Esercito. Presenti alla cerimonia anche il sottocapo di stato maggiore dell'esercito Gen. C.A. Claudio Mora e il sindaco di Brunico Roland Griessmair. La neonata area sportiva sarà un'ulteriore sede del Reparto Attività Sportive di Courmayeur e accoglierà le squadre e gli atleti d'eccellenza dell'esercito per la preparazione atletica in alta montagna. Saranno cinque le discipline invernali che utilizzeranno la struttura di Brunico: biathlon, sci di fondo, sci alpinismo, slittino da pista artificiale e skiroll. Il ten. col. Patrick Farcoz, da cui dipenderà la sezione, ha sottolineato che gli atleti parteciperanno ai giochi olimpici giovanili di Losanna nel 2020, ai mondiali di Cortina nel 2021 e i Giochi Olimpici di Pechino nel 2022 con uno sguardo proiettato a Milano-Cortina 2026.