Salvini,su Diciotti intervenga Ue o migranti in Libia

ROMA - "O l'Europa decide seriamente di aiutare l'Italia in concreto, a partire ad esempio dai 180 immigrati a bordo della nave Diciotti, oppure saremo costretti a fare quello che stroncherà definitivamente il business degli scafisti. E cioè riaccompagnare in un porto libico le persone recuperate in mare". Lo afferma il ministro dell'Interno Matteo Salvini. (ANSA).