Medaglia Città di Napoli a Peppino Di Capri

(ANSA) - NAPOLI, 5 GIU - Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha consegnato a Peppino Di Capri, la medaglia della città in segno di ''profonda gratitudine, infinito affetto e ammirazione per la sua splendida e ineguagliabile carriera professionale di autore e interprete, tradizionale e innovativo dell'autentico e nobile patrimonio musicale della nostra città''. La cerimonia si è svolta nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo alla presenza, tra gli altri, dell'assessore alla Cultura, Nino Daniele. Un riconoscimento con cui l'amministrazione comunale ha voluto rendere omaggio ai 60 anni di carriera dell'artista. Nelle motivazioni incise sulla targa consegnata al maestro, si evidenzia come attraverso la musica Di Capri ''ha tenuto alta, con la sua immensa e riconosciuta arte, l'immagine di Napoli nel mondo intero''. ''La musica del maestro Di Capri - ha detto il sindaco de Magistris - non si può racchiudere nei confini di Napoli o dell'Italia, la sua musica ha travalicato i confini ed ha attraversato generazioni. Con la consegna della medaglia della città conferiamo un riconoscimento formale che resterà nella storia di Napoli, città che fa della musica e della cultura il proprio filo conduttore''. (ANSA).