Calcio: Milan si gioca l'Europa, al via udienza al Tas

Ha preso il via puntualmente alle 9.30 l'udienza davanti al Tas di Losanna, che dovrà esprimersi sull'appello del Milan contro l'esclusione per una stagione dalle coppe europee, decisa dalla Camera giudicante della Uefa lo scorso 27 giugno. La conclusione dell'audizione è prevista per le 18, dopodiché il collegio di tre arbitri indipendenti emetterà il proprio verdetto. Della delegazione rossonera, oltre all'ad Marco Fassone, fa parte Franck Tuil, uno dei Portfolio Manager di Elliott, il fondo statunitense che una decina di giorni fa ha preso il controllo del Milan dopo il default del cinese Li Yonghong. Il pool di legali del club è composto fra gli altri da Roberto Cappelli, Andrea Aiello e dallo svizzero Antonio Rigozzi, specializzato in arbitrati sportivi. (ANSA).