Trento, un mese senza Megalizzi: folla alla fiaccolata

Prima la messa con l'arcivescovo Lauro Tisi poi una immensa fiaccolata lungo le vie del centro di Trento, con partenza nella sua Cristo Re. La comunità di Trento si è stretta attorno alla famiglia di Antonio Megalizzi ad un mese dalla sua tragica morte nell'attentato terroristico ai mercatini di Strasburgo (foto Panato)

Gallerie

Musica: Vecchioni, disco d'oro e tour al via da Torino

ROMA - Partirà giovedì 21 marzo dal Teatro Colosseo di Torino il tour di Roberto Vecchioni che prende le mosse dal nuovo album di inediti 'L'Infinito', certificato disco d'oro da FIMI a due mesi dall'uscita (9 novembre 2018) con venticinquemila copie vendute. L'artista aveva scelto, in controtendenza, di rinunciare alle piattaforme streaming e download per veicolare la sua musica solo attraverso i supporti tradizionali. Il tour proseguirà secondo il seguente calendario: il 25 marzo a Genova, il 27 marzo a Gorizia, il 29 marzo a Foggia, il 5 aprile a Bergamo, l'8 aprile a Firenze, il 14 aprile ad Udine, il 16 aprile ad Ancona, il 17 aprile a Napoli, il 18 aprile a Bologna, il 23 aprile a Verona, il 24 aprile a Trento, il 15 maggio a Milano al Teatro Arcimboldi e il 20 maggio a Roma all'Auditorium Parco della Musica.

Open Australia: Murray esce lottando, ok Nadal e Federer

(ANSA) - ROMA, 14 GEN - Spetta ad Andy Murray la copertina sulla prima giornata degli Australian Open, nonostante la sconfitta con lo spagnolo Roberto Bautista Agut, al termine di un corpo a corpo durato oltre 4 ore. Avanzano senza particolari patemi altri due big: Rafa Nadal, numero 2 del tabellone - sbarcato a Melbourne accompagnato da tanti dubbi sulle proprie condizioni fisiche - ha superato il tennista di casa, James Duckworth in tre set (6-4, 6-3, 7-5 in 2 ore e 15'). Prossimo ostacolo un altro australiano, Matthew Ebden; bene anche Roger Federer. Lo svizzero, detentore del trofeo, ha battuto 6-3, 6-4, 6-4 (in un'ora e 57' di gioco) l'uzbeko Denis Istomin, numero 99 del ranking. Nel secondo turno affronterà il britannico Daniel Evans, numero 190 della classifica mondiale, proveniente dalle qualificazioni. Nel tabellone femminile, Maria Sharapova torna sulla scena dello Slam con un devastante 6-0, 6-0 sull'americana Harriet Dart; avanti anche la numero 2 del tabellone, Angelique Kerber, che si impone 6-2, 6-2 sulla slovena Polona Hercog. Esordio positivo per tre dei quattro azzurri in campo oggi. Ottengono il pass per il secondo turno Andrea Seppi (6-4, 4-6, 6-4, 6-3 sullo statunitense Steve Johnson), Thomas Fabbiano (terza presenza a Melbourne, non aveva mai superato il primo turno, ha battuto l'australiano Jason Kubler 6-4, 7-6, 2-6, 6-3) e Stefano Travaglia (ha sconfitto l'argentino Guido Andreozzi 6-7, 6-2, 6-3, 6-2). Eliminato Matteo Berrettini, che aveva il compito più difficile contro Stefanos Tsitsipas. Il greco si è imposto in quattro set equilibrati: 6-7, 6-4, 6-3, 7-6 dopo due ore e 57 minuti. Ma, come anticipato, gli applausi più sentiti li ha meritati Murray. Lo scozzese - che prima dell'inizio del torneo aveva annunciato l'imminente ritiro causa persistere dei problemi all'anca destra - ha ceduto i primi due set con il punteggio di 6-4. Poi ha avuto una reazione di orgoglio. Non è voluto uscire di scena così, e con grinta e sofferenza ha costretto Bautista Agut a cedere al tie break sia il terzo che il quarto set. Riconquistata la parità, le energie hanno però abbandonato Murry. Nella quinta frazione Bautista Agut si è portato rapidamente sul 5-1, chiudendo il set 6-2, dopo 4 ore e 9' di gioco. Pubblico tutti in piedi all'uscita dal campo di Murray. "Non so se è stato il mio ultimo match - ha commentato - per continuare a giocare dovrei operarmi di nuovo".(ANSA).

Tennis: Open Australia, Federer batte Istomin in tre set

ROMA, 14 GEN - Roger Federer passa senza troppo penare il primo turno degli Australian Open. Lo svizzero, campione in carica, ha battuto in tre set (6-3, 6-4, 6-4 e un'ora e 57' di gioco) l'uzbeko Denis Istomin, numero 99 del ranking. Nel secondo turno Federer affronterà il britannico Daniel Evans, numero 190 della classifica mondiale, proveniente dalle qualificazioni. (ANSA).

Ue:Weber,punti su partneriship contro rinascita nazionalismo

BERLINO, 14 GEN - "L'Europa si trova in un mare tempestoso", "il nazionalismo vive una rinascita", e per questo le prossime elezioni "saranno di particolare importanza". Lo ha detto il leader del Ppe, Mafred Weber, parlando a margine della giornata di clausura della Cdu, in corso a Potsdam. Weber ha sottolineato l'importanza della "volontà" di portare avanti uno spirito di "partnership" fra gli Stati membri: se ci cederà terreno ai populisti "proprio questo principio della partnership sarà messo in discussione". L'Europa deve essere fortemente ancorata alle nazioni, "ma non si deve permettere una divisione fra l'identità europea e quella nazionale" perché "l'una appartiene all'altra".(ANSA) (ANSA).

LE FOTO

Cesare Battisti atterrato a Roma. Scortato da una ventina di agenti. Stuolo di fotografi

Battisti è smontato dal Falcon 900 atterrato dalla Bolivia circa 10 minuti dopo l'atterraggio, alle 11.50. Poco dopo l'apertura del portellone dell'aereo un gruppo di sette agenti di polizia è salito sul velivolo, mentre un'altra decina di agenti, in parte armati di mitraglietta attendeva ai piedi della scaletta, e nel giro di qualche minuto lo ha fatto scendere dall'aereo. Ad attendere l'arrivo dell'ex terrorista, all'interno dello scalo di Ciampino, il ministro dell'Interno Matteo Salvini e il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Battisti è apparso tranquillo e non ha mai abbassato lo sguardo mentre procedeva scortato dagli agenti (foto Ansa)