LE NOSTRE INIZIATIVE

Ogni giovedì con l’«Alto Adige» c’è «Bazar»

L’Alto Adige è sempre più vicino ai suoi lettori. A partire dal 5 ottobre ogni giovedì i nostri lettori hanno una ghiotta sorpresa: Bazar in regalo

BOLZANO. L’Alto Adige è sempre più vicino ai suoi lettori. A partire dal 5 ottobre ogni giovedì i nostri lettori avranno una ghiotta sorpresa. Acquistando in edicola l’Alto Adige, infatti, riceveranno senza alcun sovrapprezzo Bazar, il settimanale di annunci gratuiti leader in regione da oltre 35 anni con migliaia di inserzioni per trovare (o vendere) i beni e gli oggetti più interessanti, dalla casa all’auto passando per l’elettronica e per gli annunci di lavoro.

Nato nel 1977, ha pubblicato letteralmente milioni di annunci diventando il più conosciuto e diffuso periodico del Trentino Alto Adige. La decisione del nostro editore di raddoppiare l’offerta del giovedì con Alto Adige e Bazar senza alcun aumento di prezzo è solo la prima di una serie di novità che potrete vedere - e toccare con mano - nel corso del mese di ottobre. Una precisa strategia di rafforzamento del nostro giornale iniziata ancora a inizio anno con il trasferimento della stampa nella nuova e moderna rotativa di Athesia, proseguita con la riapertura della sede di Merano (e di Rovereto e Riva in Trentino) e con la realizzazione di un inserto culturale - “La domenica” - che è stato accolto con grande entusiasmo ed interesse da parte dei nostri lettori.