LA TRAGEDIA

Alpinista italiano muore sull'Himalaya

Simone La Terra stava scalando il Dhaulagiri. Il suo corpo recuperato a 6.100 metri

L'alpinista Simone La Terra, 36 anni, di Castiglione delle Stiviere (Mantova), è morto mentre in Nepal stava scalando il Dhaulagiri, una delle vette dell'Himalaya. Lo scrive l'Himalayan Times. La Terra, dice il giornale nepalese, era scomparso da ieri mattina.

Il suo corpo è stato recuperato da una squadra di soccorritori questa mattina a 6.100 metri di quota, mentre la sua tenda è stata trovata spazzata via dal vento. La salma è stata portata al Tribhuvan University Teaching Hospital di Kathmandu.