Anpi, grave fiori per Duce a p. Loreto

Presidente milanese, la magistratura dia condanne esemplari

MILANO

(ANSA) - MILANO, 30 APR - Ieri in piazzale Loreto un gruppo di militanti di estrema destra ha organizzato una "ignobile parata nazifascista per ricordare Mussolini e il nefasto e tragico ventennio fascista", che si è conclusa "con saluti romani". Lo ha spiegato in una nota il presidente dell'Anpi di Milano, Roberto Cenati, che ha parlato di un gesto "estremamente grave". "La gravissima provocazione neofascista conclusasi con saluti romani - ha aggiunto - offende la memoria dei Quindici Martiri di Piazzale Loreto e di tutti coloro che hanno sacrificato la propria vita per la libertà di tutti noi. E' fondamentale che alla identificazione e alle denunce per apologia del fascismo operate dalle Forze dell'ordine seguano, questa volta, esemplari condanne da parte della magistratura".