Boldrini, a Di Maio tolta patente onestà

Non riesce a garantire la contabilità dei suoi parlamentari M5S

MILANO

(ANSA) - MILANO, 15 FEB - "A Di Maio hanno ritirato la patente dell'onestà. Come farebbe a tenere sotto controllo il bilancio dello Stato se non riesce a garantire la contabilità dei suoi parlamentari M5S?". Lo ha dichiarato via Twitter la presidente della Camera, Laura Boldrini, che in serata ha un incontro pubblico a Paderno Dugnano (Milano) nell'ambito della campagna elettorale di Liberi e Uguali.