Canfora, Aristotele risposta a fascismo

Grecista, bravi al ministero, l'amicizia tiene in piedi le città

ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 GIU - "La versione di Aristotele? E' davvero un'ottima scelta, perché è stata pensata per fare un dispetto al pessimo ministro dell'Interno che attualmente abbiamo. Ruota intorno al concetto che è l'amicizia con gli altri che tiene in piedi le città, Aristotele è un uomo che la sapeva lunga. Bravi al ministero, hanno scelto un brano che dà inizio alla Resistenza contro il nuovo fascismo". Non usa mezze parole il grecista Luciano Canfora per commentare la versione di greco, tratta dall'Etica Nicomachea, scelta per la maturità.