Incendi isola boreno, 14 arresti

Le fiamme hanno causato la morte di quattro persone

PONTIANAK

(ANSA) - PONTIANAK, 28 AGO - Quattordici persone sospettate di avere appiccato incendi sulla parte indonesiana dell'isola del Borneo sono state arrestate: lo ha reso noto oggi il capo della polizia di West Kalimantan, Didi Haryono.

Le fiamme hanno causato la morte di quattro persone nell'ultimo mese. Haryono ha detto che due delle persone ancora ricercate sono morte negli stessi incendi che hanno provocato per disboscare i terreni a fini agricoli.