Mattarella, troppi morti sul lavoro

Monito del Capo dello Stato

ROMA

(ANSA) - ROMA, 3 DIC - "Un paese con un alto numero di morti sul lavoro e di disabili da lavoro non ha raggiunto un livello di civiltà adeguato". È il monito del presidente della Repubblica Sergio Mattarella intervenendo alla presentazione del Rapporto 'Conoscere il mondo della disabilità' presentato stamane alla sede dell'Inail.