Ospizio lager: anziana in gabbia,arresti

Picchiata e insultata, accusati di maltrattamento e sequestro

ROMA

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - La tenevano in gabbia, ovvero sul suo letto circondato di sbarre, le tiravano i capelli, la schiaffeggiavano, la strattonavano e la insultavano pesantemente. Si è conclusa con l'esecuzione di 7 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari e un decreto di sequestro preventivo di una struttura ricettiva per anziani, ubicata nel comune di Roccagorga (Latina) un'attività investigativa condotta dal Nas Carabinieri di Latina. A finire ai domiciliari il titolare della struttura, la moglie e ulteriori 5 operatrici socio sanitarie. Sono accusati di maltrattamenti e sequestro di persona perpetrati ai danni di un'anziana ospite della struttura ricettiva.