Tria, linea prudente anche con Europa

Crescita Pil e calo debito, è la linea per il confronto con l'Ue

CERNOBBIO

(ANSA) - CERNOBBIO, 9 SET - Il presidente del consiglio,"fin dalle dichiarazioni per la fiducia, dichiarò che l'obiettivo ufficiale del governo era puntare ad aumentare il tasso di crescita, per chiuderlo il gap tra Italia e la media europea, e fare scendere il rapporto debito-Pil. La prudenza c'è sin dall'inizio". Lo ha detto il ministro dell'Economia parlando con le Tv a Cernobbio. "Il governo ha ufficialmente ribadito questa posizione ed è su questi termini che sto discutendo in Europa da giugno luglio e adesso, sempre con la stessa base".