A Burioni il premio Evidence 2019 dalla Fondazione Gimbe

(ANSA) - BOLOGNA, 04 MAR - È stato assegnato al professor Roberto Burioni, virologo del San Raffaele di Milano noto per la sua campagna conto le bufale sui vaccini, il premio Evidence 2019 della Fondazione Gimbe. Ad annunciarlo è stato lo stesso Burioni che, sul suo profilo Twitter, lo ha definito "un grandissimo onore". Il premio gli verrà consegnato l'8 marzo a Bologna in occasione della 14esima Conferenza nazionale della Fondazione Gimbe.    Il riconoscimento, si legge sul profilo social dell'immunologo, gli è stato dato per "avere invaso il campo dell'antiscienza con uno stile comunicativo insolito per il mondo della medicina, ma efficace per combattere ciarlatani e fake news che minacciano la salute delle persone".    La Fondazione Gimbe, in occasione della conferenza nazionale, assegna ogni anno il Premio Evidence a una personalità del mondo scientifico o sanitario che si è distinta per la pubblicazione di rilevanti evidenze scientifiche, per l'integrazione delle migliori evidenze nelle decisioni professionali, manageriali o di politica sanitaria, per l'insegnamento dell'Evidence-based Practice.(ANSA).