Giro, Nibali trionfa sulle Tre Cime

Il siciliano stacca tutti a tre km dal traguardo

Vincenzo Nibali (Astana) ha vinto per distacco la 20/a tappa del 96/o Giro d’Italia, da Silandro alle Tre Cime di Lavaredo-Auronzo di Cadore, di 203 km. Il leader della corsa ottiene il secondo trionfo consecutivo nelle tappe alpine e domani lo attende la passerella di consacrazione a Brescia.

Nibali ha ricoperto i 203 chilometri del tracciato in 5h27’41«, precedendo di 16» tre colombiani: Arevalo Duarte, Rigoberto Uran Uran, e Carlos Alberto Betancur. Cadel Evans, che era secondo nella classifica generale, è giunto sul traguardo staccato di 1’29.