tutto nel primo tempo 

La Vipo sgomma con turbo-Tessari 

Tripletta del fantasista in dieci minuti. Appiano non pervenuto

TRENTO. Che ViPo Trento e che Tessaro! Grazie ad un primo sontuoso la compagine di Marco Girardi travolge per 4 a 0 l’Appiano e sale a quota quattro in classifica. Match senza storia quello andato in scena sulla collina di Trento con la compagine di casa che ha impiegato poco più di mezz’ora per chiudere la pratica e regalarsi il primo storico successo in Eccellenza. Protagonista assoluto dell’incontro è stato il fantasista azulgrana Mattias Tessaro, autore di una meravigliosa tripletta e autentico trascinatore dei trentini. I padroni di casa prendono subito in mano le redini del match e al 22’ passano a condurre grazie al gran calcio piazzato del numero dieci, che supera imparabilmente Walcher. Passano tre minuti, Osti entra in area altoatesina e viene affrontato fallosamente da un difensore: la direttrice di gara assegna il rigore che Tessaro trasforma. Al 31’ l’ex giocatore di Vallagarina, Trento, Albiano e Levico realizza l’“hat trick” ancora su calcio piazzato. L’Appiano è come un pugile alle corde e al 40’ si completa l’opera della ViPo, che cala il poker grazie al tiro cross di Trentini, che spedisce il pallone imparabilmente nella porta bolzanina. La ripresa è senza storia, ovviamente, con la compagine di Girardi in totale controllo. (d.l.)