Terlano ci crede e non cambia

Niente nessun partenze e nessun arrivo nello spogliatoio del Terlano dopo la pausa. La compagine diretta da Walter Oselini rimane inalterata nella struttura che ha permesso di puntellare la terza...

Niente nessun partenze e nessun arrivo nello spogliatoio del Terlano dopo la pausa. La compagine diretta da Walter Oselini rimane inalterata nella struttura che ha permesso di puntellare la terza piazza.

«Andiamo avanti così perché crediamo nella possibilità di vincere il campionato» afferma il direttore generale Richard Degasperi. «Nel corso dell’andata abbiamo perso punti importanti negli scontri diretti, ma nonostante ciò siamo in piena corsa». I biancorossi, terzi in graduatoria, gravitano a ridosso della vetta, a sole quattro lunghezze di distanza, mentre il Caldaro secondo è a un solo punto.

Il Terlano chiede strada anche in coppa, dove, nei quarti di finale, affronterà i “cugini” del Nalles.