Cinque nuovi ciclisti grazie al Giro delle Dolomiti

Grazie allo sport è possibile raggiungere obiettivi importanti, praticando sport lo stile di vita è più sano. Per questo motivo il comitato organizzatore del Giro delle Dolomiti e la medicina dello sport dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige hanno deciso di collaborare in occasione della 42esima edizione della cicloturistica altoatesina. In stretta cooperazione nei prossimi cinque mesi verranno preparati cinque novelli ciclisti in vista del Giro delle Dolomiti in programma dal 22 al 28 luglio. (video Andreas Kemenater)

Video

locale

Slittino, il rischio di incidenti è spesso sottovalutato

Alla luce della tragica morte di Emily, la bimba di 8 anni, morta la scorsa settimana in un incidente con la slitta sul Corno del Renon, si torna a parlare di sicurezza. I pericoli, infatti, vengono spesso sottovalutati. "In proporzione gli incidenti sulle piste da slittino sono più numerosi di quelli che avvengono sulle piste da sci", mette in guardia Giorgio Gajer, presidente del soccorso alpino Cnsas del Cai altoatesino

locale

I giochi sono per tutti, l'augurio di Natale dei bambini contro il razzismo

Si chiama "Altalena" la canzone che accompagna il video di Natale, già diventato "virale", realizzato dagli alunni delle classi dell'Istituto Comprensivo Trento 6. Coordinati da un gruppo di docenti, con la supervisione della dirigente Paola Pasqualin, i bimbi, con la loro semplicità e spontaneità, ci regalano uno speciale augurio, perché ognuno di noi contribuisca alla propria e all'altrui felicità. Con un secco no al razzismo