Clamoroso a Brunico, il Bozner segna ma l'arbitro non vede

Episodio incredibile a Brunico nel big match di Promozione tra i padroni di casa ed il Bozner. Sullo 0-0 la formazione ospite segna ed esulta, ma l'unico a non accorgersene è il direttore di gara che lascia proseguire il gioco. Alla fine saranno i pusteresi a vincere l'incontro (1-0) e a scavalcare così in vetta proprio gli orange del capoluogo

Video

locale

Il gol del Bozner da un'altra angolazione: il pallone finisce in rete per tornare tra le braccia del portiere

Grazie alle immagini di SportNews possiamo vedere da un'altra angolazione il gol non concesso al Bozner in occasione del big match di Promozione di domenica disputatosi a Brunico e vinto dai pusteresi per 1-0. Il pallone entra nettamente in rete, per poi però tornare sul terreno di gioco: è stata questa traiettoria anomala a trarre in inganno la terna arbitrale

locale

Il Bozner segna, ma arbitro e assistente non vedono...e alla fine vince il Brunico

Per chi se lo fosse perso ieri, riproponiamo il video del gol segnato dal Stefan Clementi del Bozner in quel di Brunico che né arbitro né assistente hanno visto, nonostante l'esultanza degli ospiti e lo sconforto dei padroni di casa. Per la formazione del capoluogo oltre il danno pure la beffa. Alla fine sono i pusteresi a vincere per 1-0 e a prendersi la vetta della classifica di Promozione

locale

Scacco matto a videogiochi e App

A Bressanone è in corso il campionato italiano a squadre di scacchi. Tanti i giovani che si appassionano a questo gioco nonostante il richiamo dei videogiochi, dei social e delle nuove tecnologie. «Riuscire a confrontarsi con un avversario in carne ed ossa è la vera differenza, ed il valore aggiunto, rispetto a giocare davanti allo schermo di un computer o di uno smartphone», dicono i campioni di domani.