Video

locale

Il direttore Alberto Faustini: "Non c'è un Alto Adige, ce ne sono due"

Il direttore dell'Alto Adige analizza il voto degli altoatesini. Nel mondo tedesco l'Svp conferma di essere il partito di riferimento pur perdendo qualche punto, c'è il ciclone Köllensperger ed il crollo dei partiti di destra. Nel mondo italiano confermata la tendenza nazionale, con la Lega che vola. Per la prima volta l'interlocutore italiano dell'Svp per formare un governo non sarà una forza di centro sinistra (video DLife)