Europa Verde: no a prese in giro,botticelle non sono vietate



"Alcuni giornali riportano che il Parlamento avrebbe finalmente vietato l'utilizzo di animali per trainare carretti e carrozze, tra cui le famose botticelle turistiche romane. Peccato che, in realtà, è vero il contrario: la Camera ha infatti bocciato l'emendamento che avrebbe introdotto questo divieto". Così, in una nota, i membri della componente parlamentare Europa Verde-Verdi Europei alla Camera.

"Sono stati 259 i voti i contrari all'emendamento, 87 gli astenuti e solo 29 i favorevoli, tra cui quelli di Europa Verde, - spiegano i deputati che aggiungono, - quello che è stato approvato l'altro giorno è semplicemente un ordine del giorno, il più debole degli strumenti parlamentari, con il quale non si fa altro che impegnare genericamente il Governo, in carica solo per gli affari correnti, ad agire, in un indeterminato futuro, su una materia decisa dall'Assemblea".

"È sicuramente un segnale positivo, ma siamo ben lontani da un risultato concreto, - concludono i parlamentari di EV, - perciò non si prendano in giro gli animalisti: le botticelle, purtroppo, non sono state vietate. Solo pochi giorni fa a Roma, un cavallo che trainava è stramazzato a terra, davanti alla fontana di Trevi. Questa tortura va fermata subito, l'odg invece è servito a qualcuno solo per fare campagna elettorale".















Altre notizie









Attualità